FAQ

Prima di inviarci una mail controlla la nostra sezione domande e risposte.

Quali sono i nostri orari?

Da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19,00; solo nell’orario invernale ottobre-giugno il mercoledì facciamo l’orario continuato e il sabato 9:30-13:00.
Gli operatori al centralino sono disponibili dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 18:30.
Vi consigliamo di visionare il file (aperture e chiusure straordinarie) per maggiori dettagli.
Per qualsiasi richiesta specifica contattateci.

Come raggiungerci

Mediante l’applicazione Maps del vostro cellulare, insererendo come ricerca MPR Fratelli Rossi Snc , vi verrà indicato il percorso più adatto per raggiungerci.

Vi indichiamo alcuni percorsi standard:

DAL RACCORDO

  •  Uscita 14 Roma – L’Aquila – direzione Centro – Tangenziale Est, uscire a Via dei Fiorentini;
  •  proseguire sempre diritti passando per via Monti Tiburtini fino a raggiungere ponte Lanciani (sopra la ferrovia);
  •  proseguire per Via Rodolfo Lanciani ed appena possibile fare inversione di direzione;
  •  la seconda strada che incontrerete sulla destra è Via Cesare Rasponi.

DA SAN GIOVANNI

  •  Percorrere Via Castrense e prendere la Tangenziale (Circonvallazione Tiburtina), appena superati i depositi gialli della EasyBox tenersi sulla destra imboccando la galleria dove è indicata direzione Tiburtina.
  •  Appena usciti dalla galleria mantenersi a sinistra e prendere direzione Foro Italico – Nomentano – Tiburtina e proseguire sino all’uscita Via Lanciani – Via Monti Tiburtini;
  •  Usciti dalla rampa svoltare a sinistra per Via Lanciani;
  •  Appena possibile fare inversione di direzione.
  •  La seconda strada che incontrerete sulla destra è Via Cesare Rasponi.

DALLA CASSIA – PIAZZALE CLODIO – FLAMINIO – PARIOLI – SALARIO – MONTESACRO

  •  Prendere la Circonvallazione Salaria, direzione Tiburtina, proseguire sino all’uscita Via della Batteria Nomentana (subito dopo l’uscita di Viale Etiopia);
  •  Salire la rampa ed alla rotonda, dopo la Caserma, proseguire diritto ed inserirsi nuovamente sulla tangenziale prendendo la prima uscita dove è indicato Sandro Pertini – Piazza Istria.
  •  Svoltare a destra al semaforo prendendo la direzione per Piazza Istria e vi troverete su Via Lanciani.
  •  Appena possibile, poco prima della farmacia si può fare inversione di senso di marcia;
  •  la seconda strada che incontrerete sulla destra è Via Cesare Rasponi

CON AUTOBUS
Gli autobus che transitano vicino al nostro laboratorio sono i seguenti:

  •  61 (capolinea: Villa Borghese/Washington – Balsano Crivelli);
  •  445 (capolinea: Curioni – Bologna);
  •  542 (capolinea: Verano – Piazza delle Camelie);
  •  544 (capolinea: Bressanone [Metro B1] – Parco di Centocelle [Metro C] ).

Scendere alla fermata di Via Lanciani “De Petra” prima di Largo Lanciani.

Per Visionare i percorsi autobus dalla vostra zona vi consigliamo di consultare il sito: Agenzia Mobilità Roma

CON METROPOLITANA

  •  Prendere la Metro B o B1;
  •  Scendere alla fermata Piazza Bologna;
  •  Su Viale XXI Aprile prendere autobus 445 (4 fermate) o autobus 61 da Via Livorno (6 fermate).

Scendere alla fermata di Via Lanciani “De Petra” prima di Largo Lanciani.

(  A piedi, da Piazza Bologna sono circa 15-20 minuti a piedi. )

E’ possibile parlare direttamente con il tecnico alla consegna del materiale e sapere subito il guasto e conseguentemente il costo della riparazione?

Purtroppo non è possibile; i tecnici sono impegnati nelle riparazioni e solo in rari casi possono essere interpellati. La riparazione di un apparecchio fotografico richiede  la massima concentrazione, pertanto continue interruzioni possono influire sulla qualità e l’accuratezza dell’intervento.
Il materiale deve essere lasciato ed il tecnico, una volta visionato e smontato l’apparecchio, verificata la disponibilità ed il costo dei ricambi, comunicherà a mezzo mail un preventivo o un tetto di spesa.

Quali accessori devo portare con l’apparecchio da riparare?

L’apparecchio fotografico dovrà essere corredato di batteria. Tutti gli altri accessori quali ad esempio cinghia, tappi, filtro,  oculare mirino, copri slitta flash e scheda di memoria non sono utili ai fini della riparazione quindi verranno restituiti.

All’atto della consegna devo lasciare un acconto?

Contestualmente alla consegna del materiale occorre versare un importo variabile da €15,00 a €30,00 in base alla fascia di appartenenza del prodotto. Le varie fasce, sono visionabili alla sezione Modulo di Riparazione, in fondo alla pagina. Tale importo copre i costi di presa in carico, gestione ed esame tecnico dell’apparecchio. Tale importo verrà detratto dal costo finale di riparazione, tranne nel caso in cui  il materiale non venisse riparato o non fosse riparabile.

E’ possibile richiedere una consulenza del tecnico senza lasciare il materiale?

La consulenza del tecnico è possibile in limitati casi e solo previo appuntamento. Costo fisso pari ad € 20,00 per un tempo massimo di 15 minuti o frazioni. Il pagamento è indipendente dall’esito della consulenza.

E’ possibile parlare telefonicamente con il tecnico ?

Il tecnico, compatibilmente con gli impegni, può ricevere telefonate per questioni prettamente tecniche solo il pomeriggio dalle 16:30-18:30. Vi invitiamo ad inviarci una e-mail con la richiesta ed i nostri tecnici risponderanno appena possibile.

Non posso venire direttamente al vostro negozio, come faccio a portarvi il materiale?

Il materiale può essere inviato al nostro centro con pacco postale o tramite un corriere di Vs. fiducia, non si accettano pacchi in contrassegno
IMPORTANTE: nella spedizione indicate i vostri dati, compilando il seguente Modulo Riparazioni.
Appena effettuato il carico del materiale da riparare, vi verranno inviati i codici cliente ed apparecchio con i quali potrete visionare lo stato della riparazione ed accettare i relativi tetti o preventivi di riparazione direttamente dal nostro sito web, nella apposita sezione.
Il preventivo o il tetto massimo di riparazione, verranno comunicati in seguito a mezzo mail.
La riparazione verrà eseguita solo dopo un esplicito consenso da parte vostra.

Quanto costa un preventivo?

Il preventivo ha un costo variabile da € 15,00 – € 30,00 a seconda del materiale del materiale da visionare (in base alle fasce indicate sul Modulo di Riparazione), si paga anticipatamente e, nel caso in cui l’apparecchio non venisse riparato o non fosse riparabile, verrà trattenuto per coprire le spese dell’intero processo di accettazione, smontaggio, ricerca del guasto, verifica disponibilità ricambi e rimontaggio.

Che cosa si intende per tetto di riparazione?

Il tetto di riparazione è una stima orientativa del presunto importo di riparazione, concordato all’atto della consegna del materiale. Il tecnico procederà senza ulteriori comunicazioni se l’importo non supera il tetto; con tale sistema si riducono i tempi di riparazione. Qualora in sede di disassemblaggio del prodotto si evidenziassero altri problemi, il tecnico emetterà un preventivo.

Come faccio a controllare a che punto si trova la riparazione del mio apparecchio?

Per verificare lo stato di avanzamento della riparazione dovete utilizzare i codici cliente ed apparecchio che trovate tagliando di accettazione entrando nell’apposita area del nostro sito web Controlla lo stato delle riparazioni. Ai negozianti verrà assegnata una login e password per poter verificare tutti gli apparecchi giacenti, nonché accettare o rifiutare preventivi o tetti di riparazione.
E’ possibile richiedere telefonicamente lo stato di avanzamento della riparazione, ma solo passando tramite gli operatori del centralino; il tecnico non fornisce questo tipo di informazioni.

Quanto tempo richiede una riparazione?

I tempi di riparazione variano in base alla tipologia di prodotto ed alla disponibilità dei ricambi : per i flash da studio ed esposimetri i tempi medi vanno dai 3 ai 7gg lavorativi, per le fotocamere sia digitali che a pellicola dai 7 ai 20 gg lavorativi. I tempi di lavorazione variano in base al periodo.

E' possibile prenotare un intervento?

Qualora il guasto non comprometta il funzionamento dello stesso, o nei casi di manutenzione programmata, si può prenotare l’intervento per ridurre al minimo il fermo macchina. Per far questo occorrerà versare l’acconto per l’esame tecnico variabile da € 15,00 – € 30,00 a seconda della tipologia del materiale da riparare (in base alle fasce indicate sul Modulo di Riparazione).

E' possibile effettuare la pulizia del sensore in giornata?

E’ possibile, ma è preferibile prenotarla chiamando i numeri della reception.
Il materiale deve essere portato presso il nostro centro:
A) All’orario di apertura, cioè alle 8:30 e ritirato entro le 18.00
B) Il pomeriggio entro le 17.00 e ritirato entro le 12:00 del giorno seguente
L’apparecchio deve avere necessariamente la pila completamente carica una scheda di memoria pulita; inoltre deve avere montato l’obiettivo di maggior uso.

Qual è la procedura per la riparazione degli obiettivi Tamron?

Per i prodotti Tamron in garanzia Polyphoto ed Europea siamo centro raccolta nel centro sud Italia. Il servizio di inoltro al centro di assistenza con pacco assicurato ha un costo di € 10,00
Per i prodotti fuori garanzia verifichiamo il guasto e, se possibile, effettuiamo la riparazione in sede, altrimenti provvediamo ad inoltrare il tutto al Centro Europeo secondo il tariffario ufficiale Polyphoto -Tamron.

E' possibile avere una valutazione di mercato del mio apparecchio fotografico a pellicola?

Per poter valutare l’apparecchio, si rende necessario lasciare l’apparecchio per un check-up tecnico per verificarne  le funzionalità; il costo è di € 15,00 ad apparecchio. I tempi di valutazione sono di circa 7-10gg compatibilmente alla disponibilità del tecnico.

Quale vantaggi ho ad acquistare nel vostro negozio?

I vantaggi per i nostri clienti sono:
a) Vendita visiva ed assistita
b) Prodotti di importazione regolare italiana di prima scelta
c) Apparecchi pre-testati con pila carica
d) Settaggio base e aggiornamento ad ultimo firmware utile
e) Training gratuito di 20 minuti sulle funzionalità avanzate
f) Un aggiornamento firmware gratuito post-vendita

Vi ho spedito il mio apparecchio come mi verrà restituito?

Il vostro apparecchio sarà reso a mezzo Corriere TNT (pacco assicurato) ad un costo di circa € 18,00 in base alle dimensioni ed il valore assicurato.
Se avete un vostro corriere di fiducia, potete prendere accordi per farlo ritirare da quest’ultimo
Per entrambi i casi, occorrerà effettuare il pagamento anticipato con bonifico bancario:
i nostri riferimenti sono contenuti nella fattura
Coordinate Bancarie: IBAN: IT 89 C 08327 03232 000000002451 BCC Roma beneficiario: MPR fratelli Rossi snc.

Posso acquistare da voi apparecchi ed accessori originali Olympus?

Si, è possibile acquistare tutti gli apparecchi ed accessori originali Olympus disponibili sul listino ufficiale Polyphoto.
Per quelli a maggiore diffusione e di costo contenuto non c’è necessità di pagamento anticipato, che è invece necessario per articoli specifici e di più scarsa diffusione o di importo maggiore.
Tutti i prodotti Olympus sono coperti da una nostra garanzia supplementare gratuita di 1 anno ulteriore oltre alla durata prevista per legge; inoltre compreso nel prezzo è previsto un pacchetto training gratuito sulle funzioni avanzate dell’apparecchio della durata di 20 minuti.
E’ possibile richiedere, previo appuntamento, un training supplementare ad un costo di fisso di € 20,00 per un massimo di 20 minuti a consulenza.

Pagamenti a Distanza

In caso di pagamento a distanza abbiamo 2 differenti modalità di pagamento:
-Bonifico Bancario: a favore di MPR Fratelli Rossi snc IBAN: IT89C0832703232000000002451 inserendo la causale del pagamento ed inviarci anche una mail dell’avvenuto pagamento a mpr.photoservice@gmail.com
-Paypal, con contributo forfettario di € 4,00: in questo caso occorre registrarsi sul sito di Paypal ed effettuare il pagamento in favore di mpr.photoservice@gmail.com senza dimenticare di inserire la causale del pagamento ed inviarci anche una mail dell’avvenuto pagamento a mpr.photoservice@gmail.com

Metodi di pagamento accettati

Sono accettate tutte le modalità di pagamento: contanti, bancomat, carta di credito (circuito carta si, Visa, Mastercard).

Quando un prodotto è obsoleto?

Dopo 7 anni dalla commercializzazione di un prodotto il fabbricante non è più tenuto a  fornirne pezzi di ricambio, pertanto è questo il termine legale di obsolescenza. Tuttavia le scorte programmate possono, in teoria, durare un tempo maggiore.